Kika (Federica Montinaro)

Ho viaggiato a lungo e vissuto in diversi punti del globo. Ho cominciato a tessere nel 2008, durante un viaggio in Sud America, che è diventato la mia casa per un periodo abbastanza lungo. Da allora il macramè è diventato la mia grande passione.

Sono sempre stata alla ricerca di un design unico e innovativo, ma allo stesso tempo fortemente interessata all’aspetto tradizionale della tessitura, e al suo legame con l’identità culturale del territorio. Viaggiando ho imparato e lavorato insieme a moltissimi artigiani, e ho mosso i miei primi passi al telaio mentre ero ospite della tribu Wayu, al confine fra Venezuela e Colombia.

Tornata in Salento, ho sentito la necessità di riallacciare quella conoscenza alla storia e alle tradizioni della mia terra, e ho deciso di renderle omaggio nelle mie creazioni; è come un cerchio che si è chiuso. 

I miei gioielli sono pezzetti di me, contengono stati d'animo, prove, esperimenti, tante ore di lavoro, una ricerca che non avrà mai fine, ma soprattutto la passione per quello che faccio. 

Designer copia.jpg